CHIEDOEMANGIOCHIEDOEMANGIO
Risposta
Mio figlio non vuole mangiare verdura e frutta. Cosa rischia? Cosa posso fare?

Non allarmiamoci, lui non rischia nulla. Mangiamola noi per dare il buon esempio.

E' normale che ai bambini la verdura, in particolare, possa non piacere. In età giovanile non comporta un rischio per la salute, a patto che non diventi un'abitudine anche da adulti. A volte può essere una buona tattica cucinare quei prodotti che hanno un sapore più dolce e che possono essere meglio apprezzati dai giovani palati. Piselli, zucca e carote saranno ottimi per iniziare. L'importante è non insistere perché rischiamo di trasformare la verdura in un fastidioso "obbligo" alimentare. Meglio dare il buon esempio mangiandola noi per primi e non facendola mai mancare in tavola. Forse un giorno, senza farsi vedere, allungheranno curiosi la forchetta.

Homepage