CHIEDOEMANGIOCHIEDOEMANGIO
Risposta
Quali sono i danni dell'alcol?

Dipende se il "danno" è di una sera soltanto o è ripetuto.

L'alcol è una sostanza estranea al nostro organismo e provoca una vera e propria intossicazione che può essere acuta o cronica.
L'intossicazione acuta è quella che abbiamo ogni volta che ci si ubriaca. Intossichiamo il sistema nervoso centrale quindi si altera l'umore, restiamo disorientati e possiamo avvertire sonnolenza o eccitazione. Se esageriamo, si può addirittura raggiungere uno stato di incoscienza e difficoltà respiratoria a cui, nei casi più gravi, possono seguire il coma etilico e la morte.
L'intossicazione cronica invece è tipica delle persone che bevono anche quantità inferiori ma più spesso e per più tempo, e colpisce tutto l'organismo. Si va incontro a malnutrizione, turbe neurologiche importanti, irritazioni dello stomaco, dell'esofago e dell'intestino, fino all'ulcera. Aumenta il rischio di tumori gastrointestinali, della faringe, della laringe, dei polmoni, della mammella e della prostata. Senza contare l'aumento del rischio di epatite e diverse malattie del fegato.

Homepage